Sabiki Tubertini T 101

Tubertini Sabiki T-101 . Lenza pronta a 6 ami rifinito con skirt in pelle di pesce e due piccoli filamenti in crystal flas. Sabiki Tubertini Prezzo offerta ... Maggiori dettagli

6,90

Spedizione immediata
Disponibile in magazzino

Aggiungi alla lista dei desideri

  • Garanzia ufficiale 24 mesi Garanzia ufficiale 24 mesi
  • Possibilità di pagare in contrassegno (€ 4,00) Possibilità di pagare in contrassegno (€ 4,00)
  • Spedizione gratis per ordini oltre € 120,00 Spedizione gratis per ordini oltre € 120,00

Sabiki Tubertini T-101

Di concezione classica, questo nuovo sabiki per piccole e medie prede pelagiche e di branco si presenta montato su braccioli corti armati con ami dalla particolare curva stretta e punta leggermente rientrante per trattenere più efficacemente prede dalla bocca fragile.

Rifinito con skirt in pelle di pesce e due piccoli filamenti in crystal flash montati a “coda di rondine” ed un goccio di vernice fosforescente a sigillare e rendere più sicuro il nodo di fissaggio.

Sabiki tubertini t101 ATTENZIONE ALLA NUMERAZIONE E AL CONTRARIO:

LA MISURA AMO 10 AD ESEMPIO E LA PIU GRANDE ED EQUIVALE A CIRCA UN 4 DI UN AMO TRADIZIONALE

Sabiki Tubertini T-101

4353108 - Lunghezza 2,0 m - trave  0,285 mm - amo 8 - bracciolo 0,20 mm - numero ami 6 - dist. braccioli 27 cm - Lungh. Braccioli 8 cm


4353109 - Lunghezza 2,0 m - trave  0,330 mm - amo 9 - bracciolo 0,23 mm - numero ami 6 - dist. braccioli 27 cm - Lungh. Braccioli 8 cm


4353110 - Lunghezza 2,0 m - trave  0,370 mm - amo 10 - bracciolo 0.20 mm - numero ami 6 - dist. braccioli 27 cm - Lungh. Braccioli 8 cm

Il sabiki è un ottimo strumento per il bolentino e consente di fare dei bei carnieri.


Le prede sono quelle di mezzofondo, ad esempio sgombri, sugarelli, lanzardi (grossi sgombi) e anche quelle di fondo, pagelli, gallinelle, sciarrani (conosciuto localmente con i nomi di: Barchetta, Boccaccia, Boraggia, Donzela, Perchia di mare) eccetera eccetera.


Sulla misura dell'amo da scegliere ci si deve regolare in base ai pesci che si cuole insidiare.


Indicativamente per sgombri e suri (o Sugarello) una misura del tra il 4 e l'8 può andare bene.


Il sabiki si può usare anche in abbinamento con le esche naturali, tipo con un tocchetto di sarda, con una striscia di calamaro o seppia (più resistenti) oppure gamberetti gamberessa.


In fondo al calamento si attacca semplicemente il  piombo, da scegliere in funzione di profondità di pesca e corrente al momento della calata.

Usando una girella con moschettone e piombo ad occhiello si ha la possibilità di cambiare grammatura velocemente senza perdere troppo tempo .

Un consiglio importante alla prima toccata non recuperare immediatamente ma attendere un attimo, in modo da permettere agli altri pinnuti del branco di abboccare.


In questo modo si possono realizzare anche catture multiple simultaneamente.

Cerca tutti gli articoli inerenti ai sabiki sul sito sampey.it

Prodotti visti