Galleggianti Piombati Tubertini Ovetto Bg 16 Da 2 A 6 Grammi

Galleggianti Tubertini modello BG 16 . Ovetto scorrevole per la pesca in superficie della trota. ... Maggiori dettagli

2,40

Spedizione immediata
Disponibile in magazzino

Aggiungi alla lista dei desideri

  • Garanzia ufficiale 24 mesi Garanzia ufficiale 24 mesi
  • Possibilità di pagare in contrassegno (€ 4,90) Possibilità di pagare in contrassegno (€ 4,90)
  • Spedizione gratis per ordini oltre € 120,00 Spedizione gratis per ordini oltre € 120,00
Galleggianti Piombati Tubertini Ovetto BG 16 Visualizza ingrandito

Galleggianti Piombati Tubertini Ovetto BG 16 da 2 a 6 grammi

Galleggiante Ovetto Tubertini può essere utilizzato scorrevole oppure fisso per la pesca in superficie della trota oppure in mare per la pesca al muggine cefalo

Galleggianti Piombati al 50% Tubertini BG 16  - Galleggianti Tubertini modello BG 16

Grammi: 2,00 (1+1) - 3,00 (1,5+1,5) - 4,00 (2+2) - 5,00 (2,5+2,5) - 6,00 (3+3)

Da quando alla Tubertini è iniziata la produzione di galleggianti,c’è stata una continua e costante ricerca della qualità che ha portato a progettare e produrre articoli sempre più funzionali e performanti grazie all’accurata realizzazione da parte del personale qualificato.

Si inizia con l’ideazione del tipo di galleggiante da produrre, compito affidato a Ferruccio Gabba che in qualità di Campione conosce perfettamente le esigenze degli agonisti e le tipologie dei campi gara.

Successivamente viene prodotta una campionatura per essere testata ed eventualmente modificata fino a che il risultato non è ottimale, dopodiché si passa alla produzione in serie.

Le materie prime usate per i Galleggianti Tubertini sono il legno di balsa ed il poliuretano,entrambe vengono tagliate e ridotte a listelli; la balsa, in particolare, viene poi pesata listello per listello, in quanto solo la più leggera e tenera è adatta per le nostre serie“Pro”, fiore all’occhiello dei prodotti made in Tubertini.

Si procede poi alla tornitura con macchine a controllo numerico, nelle quali una mola abrasiva, seguendo il disegno impostato, realizza i fuselli o i bulbi grezzi,successivamente sui fuselli viene praticato manualmente un primo foro, nel quale le derive ricavate da trafilati di acciaio,tonchino, fibra di vetro o carbonio, vengono successivamente incollate tramite specifiche resine.

Operazione basilare questa che, se non eseguita scrupolosamente (utilizzando il giusto tipo e la corretta quantità di collante e la capacità di posizionare la deriva esattamente in asse col bulbo), compromette la riuscita delle fasi successive di finitura.

I galleggianti Tubertini semilavorati, dopo essere stati posizionati su apposite piastre, sono pronti per entrare nella cabina di verniciatura, che avviene per immersione: è in questa fas eche sovrapponendo colori, creando righe e contrasti la fantasia, la creatività e la vena artistica degli operatori creano “l’abito” dei galleggianti.

Ovviamente in questa delicata fase è indispensabile che la qualità delle vernici, la loro giusta densità, la velocità di risalita dall’immersione, i giusti tempi di asciugatura e la temperatura all’interno della cabina siano controllati e costanti.Usciti dal reparto di verniciatura i galleggianti Tubertini vengono marchiati uno ad uno e quindi di nuovo forati manualmente per il successivo inserimento delle antenne, anch’esse sottoposte ad un’ accurata selezione

Prima di essere montate vengono controllate (scartando quelle storte) e disposte su apposite piastre per essere verniciate con le nostre vernici fluorescenti, per renderle particolarmente brillanti e visibili in acqua.

A questo punto, dopo varie fasi di rifinitura,un attento e meticoloso controllo di qualità(eseguito galleggiante per galleggiante) fa sì che solo i galleggianti perfetti passino al confezionamento e allo stoccaggio ultima fase precedente alla commercializzazione

 Galleggianti Piombati Tubertini Ovetto BG 16

Guarda tutte le novità Tubertini sul sito sampey.it

Tubertini

Recensioni Sampey

Prodotti visti

Chatta con noi