Canna Ledgering Feeder Picker 2.7 metri Lineaeffe 75 gr

2854027

Canna da ledgering Feeder picker 2.70 metri dal prezzo super !  Ulteriore sconto per l'acquisto della coppia ! ... Maggiori dettagli

33,90

Spedizione immediata
Disponibile in magazzino

Aggiungi alla lista dei desideri

  • Garanzia ufficiale 24 mesi Garanzia ufficiale 24 mesi
  • Possibilità di pagare in contrassegno (€ 4,00) Possibilità di pagare in contrassegno (€ 4,00)
  • Spedizione gratis per ordini oltre € 120,00 Spedizione gratis per ordini oltre € 120,00

2854027

Canna Ledgering Feeder Picker 2.70 metri Lineaeffe 75 grammi

Canna Ledgering Feeder Picker 2.7 metri Lineaeffe  75  gr

Prezzo offerta - Canna Ledgering Lineaeffe Picker 2.7 metri - 25-75 grammi  dal prezzo super!

Composta da 2 sezioni + 3 cime intercambiabili, tutta anellata doppio ponte.

Realizzata in carbonio alta resistenza, impugnatura mista sughero e neoprene con portamulinello a vite.

Canna Ledgering Feeder Picker 2.70 metri Lineaeffe 75 grammi

Canna Ledgering Feeder Picker 2.7 metri Lineaeffe  max 75  grammi

Ottima sia in acqua dolce che salata.

lunghezza 2.70/ft 9

sezioni 2+3

azione 25-75 grammi

ingombro chiusa 140 cm

peso 230 grammi

Canne Pesca a Ledgering e Feeder Tecnica e Consigli

Il legering o ledgering è una tecnica di pesca nata alla fine degli anni sessanta in Inghilterra.

Il suo grande successo è dovuto al fatto di poter essere praticata ovunque, è una via di mezzo fra il surfcasting leggero, e la pesca a fondo medio-leggera con canne ad azione di punta, con vettini intercambiabili (sottile, medio e grosso) in base al tipo di pesca e al luogo dove la si effettua.

Tecnica basata essenzialmente sull'utilizzo di attrezzature leggere e terminali sottili, il legering, mira alla cattura di prede con fondali melmosi, dove i pesci si alimentano cercando sul fondo il loro nutrimento, come cale, insenature, porti, fiumi, laghi e laghetti artificiali, negli ultimo anni ha avuto una grande diffusione anche in mare.

La pesca a legering si pratica con il pasturatore.

VEDI I PASTURATORI

In commercio esistono dei prodotti specifici (antitangle storti), i quali hanno come attacco dei moschettoni, dove si possono mettere dei piombi con girelle o pasturatori.

VEDI GLI ATTACCHI E LE GIRELLE

Uno dei lati più interessanti e affascinanti della pesca a legering è la necessità di utilizzare dei terminali di diametro molto sottile (0,08 0,10 0,12) e lunghi dai 70 cm ai 2 m, con ami piccolissimi (20/14), per conferire massima naturalezza e libertà di movimento all'esca, il che obbliga ad un grande impegno tecnico per riuscire a salpare le prede.

I mulinelli saranno di media grandezza non molto veloci, ma capaci di un recupero senza sforzo, caricati con circa 200 m di un buon 0,18/20.

VEDI I MULINELLI DELLA TAGLIA 4000 

La pasturazione sarà a base di bigattini, o mischiato a della pastura di fondo, inserito nel pasturatore se si usano questi, oppure lanciando con della fionda delle palle se si utilizzano piombi.

VEDI LE PASTURE

Da notare che il pasturatore si svuota molto velocemente pertanto, dopo aver pasturato inizialmente è consigliato metterci del nastro adesivo intorno liberando solo qualche buco, affinché i pesci non si sfamino facilmente. oppure incollare precedentemente i bigattini.

Canne Da Pesca Feeder

Il ledgering è una tecnica di pesca a fondo ma molto dinamica, estremamente versatile che si adatta ad ogni corso d'acqua.

Al giorno d'oggi la tendenza è quella di sviluppare e diffondere tecniche sempre più specialistiche , spesso dedicate solo ad alcuni pesci o, nei casi più estremi, ad un'unica specie ittica.

Ancora adesso però, una delle tecniche più diffuse fra i neofiti , e non solo, è la classicissima pesca a fondo,ora  è nata una tecnica specialistica molto dinamica, efficace e ricca di variabili interpretative e di applicazione: La pesca a ledgering

Il ledgering, o legering o pesca a feeder, è una delle tecniche che al momento, in Italia, sta riscuotendo più successi, vuoi per la svariata tipologie di prede inisidiabili, vuoi per la sua valida applicazione negli ambienti più diversi, vuoi per i costi contenuti di un'attrezzatura base per iniziare.

Come nasce la pesca a feeder

Il ledgering nasce in Inghilterra, patria di diverse tecniche di pesca al colpo, tra la fine degli anni '60 e i primi anni '70. Il nome della tecnica in verità, nella terra madre, non descrive unicamente la pesca a feeder, ma tutte le tecniche che prevedano l'utilizzo di una zavorra per far affondare l'esca.

La distinzione vera e propria la si ha solo dopo l'invenzione del piccolo accessorio che rappresenta il cuore pulsante della tecnica, il pasturatore o feeder.

Visto il successo dimostrato immediatamente da questi particolari e innovativi accessori, le ditte produttrici di articoli da pesca iniziarono subito a mettere in commercio i primi modelli prodotti industrialmente.

Il concetto di base, e la vera forza della pesca col feeder, è quello di presentare al pesce esca e pastura contemporaneamente e in uno spazio molto molto ridotto. Concetto semplicissimo ma reso possibile solo alla brillante idea del feeder.

Basta impugnare una moderna canna da feeder e sedersi su un panchetto o su una comodissima sedia da legering per capire che in realtà siamo di fronte ad una tecnica dinamica, che fonde i principi tecnici della pesca “con zavorra” a quelli della pesca col galleggiante.

Questo accessorio infatti viene sostituito dai sensibili vettini delle canne da feeder, e le abboccate vengono percepite tramite questi alla stregua di un galleggiante che affonda, a volte in modo netto e plateale altre volte timidamente e altre ancora solo vibrando con leggeri sussulti.

Guarda tutte le novità Linaeffe sul sito sampey.it

Lineaeffe

Recensioni Sampey



Prodotti visti